Comunicati Stampa

Da lunedì 25 febbraio, la sosta nelle zone blu di Valtournenche e Breuil-Cervinia potrà essere pagata anche per mezzo del sistema Easy Park.

Per accedere al servizio è necessario installare sul proprio telefono cellulare l’app EasyPark, che è disponibile per iOS, Android e Windows Phone. La App dovrà essere collegata a una carta di credito dei circuiti Visa o Mastercard oppure PayPal e guiderà l’utente nell’inserimento di tutte le informazioni funzionali al pagamento della sosta (numero di targa, georeferenziazione del veicolo, durata della sosta).
Diversi i vantaggi: l’utente risparmia tempo nelle operazioni di sosta, può prolungare la durata della sosta direttamente dal proprio cellulare, ovunque si trovi, o interromperla anticipatamente al rientro in auto, limitando il costo del parcheggio alla sosta effettivamente consumata, nel rispetto delle tariffe stabilite dall’Amministrazione comunale.
Per gli utenti occasionali che sostano a Valtournenche, il servizio EasyPark prevede una commissione di 0,29€, aggiuntiva all'importo della sosta consumata.
Chi utilizza spesso il servizio, anche in altre città, può scegliere il pacchetto EasyPark Large* a un canone fisso mensile di 2,99€.
A  Valtournenche non è necessario esporre il tagliando EasyPark sul cruscotto. Gli ausiliari del traffico possono infatti verificare la corretta attivazione della sosta tramite il controllo della targa dell’auto.
«EasyPark è un sistema diffuso in tutta Europa - dice l’assessore ai lavori pubblici e viabilità Alessio Cappelletti - e riteniamo che metterlo a disposizione anche dei nostri cittadini e dei nostri ospiti renderà loro più agevole la gestione della sosta».